Home » Computer » Come trasformare il sistema operativo Windows 7 in Mac

Come trasformare il sistema operativo Windows 7 in Mac

Contenuto dell'articolo

Moltissime volte i gusti personali incidono sulla scelta del sistema operativo e della grafica del PC, sorpassando anche l’oggettività per quanto riguarda la funzionalità vera e propria. Per chi ha installato Windows 7 sul proprio PC, arriva una bella notizia: da oggi potrete trasformarlo in un Mac!

windows-7-ultimate-features-and-review
Grafica Windows 7

La grafica di Windows 7 tra trasparenze, ombreggiature ed il suo stile classico ma non troppo, è apprezzata da moltissimi utilizzatori del PC, ma non da quelli che cercano l’eleganza nella grafica; forse solamente lo stile di Mac OS X Snow Leopard può rendere l’idea di raffinatezza e delicatezza.

Via con la trasformazione…

Tutto ciò che ti serve per trasformare Windows 7 in un Mac OS X Snow Leopard, è un programma gratuito facilmente scaricabile chiamato Snow Transformation Pack. Segui la procedura che ti illustrerò qui di seguito ed in pochissime mosse riuscirai ad ottenere tutto ciò che vuoi in stile Apple, tra cui: cursori, caratteri di scrittura, icone, sfondi e moltissimo altro. Iniziamo!

1) Disabilitare il controllo account utente

È importante sapere che Snow Transformation Pack modifica una parte dei file di sistema di windows e quindi bisogna assolutamente disabilitare il controllo account utente; per disabilitarlo, basta cliccare sul pulsante Start, selezionare l’icona del tuo account utente (foto) e nella finestra che si aprirà fai click sulla dicitura “Modifica le impostazioni di Controllo dell’account utente”.

Trascina verso il basso il pattern di regolazione verso la voce “Non notificare mai” e salva la modifica cliccando sul pulsante OK; alla richiesta di riavviare windows, accettare in modo tale che i cambiamenti effettuati siano da subito applicabili ed eseguibili.

2)Download ed installazione

Alla nuova accensione del Pc, puoi fare il download di Snow Transformation Pack tramite una semplice ricerca su Google; una volta scaricato, avvia la procedura d’installazione. Aperto il file di esecuzione, clicca sul pulsante Next, accetta le condizioni di utilizzo del programma e clicca prima di nuovo su Next per tre volte consecutive e poi su Transform; cliccando su Finish e OK terminerai il processo d’installazione di Snow Transformation Pack per poterlo utilizzare in piena libertà, previo riavvio del computer.

3)Esplora il nuovo Mac

Quando riaccenderai il computer, troverai tutti gli elementi che avevamo citato prima, in stile Apple ed inizialmente al primo avvio del sistema ti verrà notificata una barra dock per il lancio di cartelle e programmi e il pannello di controllo che ti permetterà di gestire e modificare tutte le proprietà relative al pacchetto appena installato.

Grafica Mac OS X Snow Leopard
Grafica Mac OS X Snow Leopard

4)Riabilita il controllo utente

Per riabilitare il controllo account utente che abbiamo disabilitato prima di eseguire l’installazione del pacchetto, clicca su Start e nel pannello di controllo entra su Account utente e protezione famiglia; da qui scegli Account utente e seleziona Modifica le impostazioni di Controllo dell’account utente spostando il pattern di regolazione verso il centro, sulla voce: “Un programma tenta di eseguire modifiche nel computer”.

5) Soddisfatti o rimborsati

Adesso puoi utilizzare in piena libertà il tuo nuovo Mac OS X Snow Leopard cogliendone a pieno le migliorie grafiche, ma attenzione; in qualunque momento potrete tornare indietro al vostro classico Windows 7! Per tornare indietro, avvia lo Snow Transformation Pack Welcome Center presente sul desktop e seleziona la voce Remove Snow Transformation Pack; clicca quindi su Perform Uninstalling ed attendi il termine della procedura d’installazione. Anche in questo caso è necessario riavviare il PC. Buon divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto